San Vincenzo Ferreri

Parroco don Pasquale Ferrara

Via Polvica, 166, 80035 Nola (NA) - Tel. 0818210064

Dove siamo

Festa in onore di San Vincenzo Ferreri: 5 aprile

 

Orari messe 

Domenica e festivi: ore 8:00; 10:00; 11:30

Feriale: da ottobre a marzo ore 17:00 Santo Rosario – ore 17:30 Santa Messa

              da marzo a ottobre ore 18:30 Santo Rosario – ore 19:00 Santa Messa

Ogni giovedì alle ore 16:30 (da ottobre a marzo) e alle ore 18:00 (da marzo a ottobre) Adorazione Eucaristica

Sabato e Vigilie: messa vespertina

 

Altri appuntamenti

Il secondo sabato di ogni mese:  “STELLE DI MARIA “, portiamo un fiore alla Madonna

Il 25 di ogni mese: Adorazione Comunitaria

Ogni 22 maggio:  Celebrazione per i defunti 

Ogni 23 novembre: Santa Messa in onore di San Colombano, protettore dei vespisti, con la partecipazione del Vespa club

 

Orari e attività comunità

Catechismo: lunedì/martedì/giovedì/venerdì dalle ore 15:30 alle ore 16:30.

Corso diCresima: sabato dalle ore 20:00.

Corso di Matrimonio: lunedì dalle ore 20:00.

Preparazione al Battesimo: il sabtao, una settimana prima della celebrazione del sacramento

Incontri Azione Cattolica: sabato dalle ore 15:30

 

 

La storia 

La chiesa di San Vincenzo Ferreri, situata sulla strada provinciale Cicciano – Cancello, nella località Polvica di Nola fu costruita probabilmente nell’ultimo scorcio del 17° secolo. Inizialmente era di proporzioni piccolissime. In seguito alla bonifica borbonica dei Regi Lagni avvenuta intorno al 1730-1750, ci fu un primo ampliamento, cui ne seguirono altri. L’ultimo e definitivo ampliamento fu fatto per interessamento di don Attilio Vetrano, parroco di Cutignano, frazione di Cicciano , da cui Polvica dipendeva dal punto di vista religioso.

Il 5 aprile 1961 Monsignor Adolfo Binni Vescovo di Nola eresse finalmente la Parrocchia di San Vincenzo Ferreri in Polvica di Nola. Il primo parroco nominato dallo stesso Vescovo fu don Marco Acierno il 29 ottobre 1961

Il terremoto del 23 novembre 1980 arrecò gravissimi danni all’intera struttura parrocchiale. La chiesa crollò parzialmente e il campanile  andò  completamente distrutto. In breve tempo fu ripristinato tutto, il campanile fu ricostruito dalle fondamenta in una elegantissima struttura in cemento, che fa bella mostra di sé, attirando l’attenzione di tutti i passanti.

Con la scomparsa di Don Marco Acierno avvenuta il 23 aprile 2012 fu nominato parroco della Parrocchia don Pasquale Ferrara - il 02 dicembre 2012 - ancora oggi alla guida della comunità.

Il Santo più venerato a Polvica è stato sempre San Vincenzo Ferreri. L’artistica statua di legno risale quasi certamente nell’epoca della costruzione della chiesetta in suo onore, vale a dire alle fine del 17 ° secolo, ed è stata recentemente restaurata. Nella parrocchia esiste anche un quadro di grande valore, raffigurante la Madonna del Rosario con san Domenico, san Vincenzo Ferreri, san Francesco e sant' Antonio di Padova.

Anche sant' Anna è molto venerata ed considerata secondo patrono della comunità. Terzo santo importante per i fedeli di Polvica è Santo Stefano protomartire.