Professione e giuramento dei nuovi vicari

La cerimonia questa mattina nel Salone dei Medaglioni del palazzo vescovile di Nola

 

 

Questa mattina, il vicario generale mons. Pasquale Capasso e ai vicari episcopali mons. Francesco D’Ascoli, mons. Francesco Iannone, padre Giampaolo Pagano Op, mons. Domenico Panico, don Alfonso Pisciotta, don Aniello Tortora, don Alessandro Valentino hanno emesso professione di fede e giuramento di fedeltà in presenza del vescovo Francesco Marino.

"La fede che professiamo con le labbra e con il cuore, in cui riponiamo la forza del nostro camminare - ha detto il vescovo Francesco - sia un pensiero costante nel ministero che ci viene affidato, da portare con spirito di servizio per la Chiesa di Nola, per il bene che per questa Chiesa proviamo e desideriamo. Ogni servizio ha valore nella prospettiva della fede: la realtà del quotidiano va rapportata alla vita eterna. Che il Signore ci docilità e dolcezza nell'avvertire che tutto da Lui proviene e verso di Lui converge".

Ai nuovi vicari l'abbraccio e l'augurio della Chiesa di Nola

 

Le foto

 


« Torna all'elenco