Comunicare senza smettere di pensare

La giornata diocesana per le Comunicazioni sociali: a tema il servizio alla verità nel magistero di papa Francesco

Una mattinata di confronto sul tema scelto da papa Francesco, "La verità vi farà liberi. Fake news e giornalismo di pace", la scelta dell'Ucs diocesano per celebrare la 52esima Giornata delle Comunicazioni sociali. 

Sabato 19 maggio, alle ore 10, presso il Salone dei Medaglioni del palazzo vescovile di Nola, il direttore dell'Istituto interdiocesano Nola-Acerra, Francesco Iannone, il segretario Ucsi Campania, Francesco Manca e il direttore di Avvenire, Marco Tarquinio accompagneranno i presenti nella riflessione sul rapporto tra comunicazione, pensiero e verità. Concluderà i lavori il vescovo Francesco Marino. Modererà Marco Iasevoli, giornalista e direttore dell'Ufficio diocesano per le Comunicazioni sociali.

L'incontro, intitolato "Comunicare senza smettere di pensare. Il servizio alla verità nel magistero di papa Francesco", si inserisce nel percorso di formazione sociopolitica promosso dall'Azione Cattolica, la Pastorale sociale e il Progetto Policoro diocesani.

Sull'ultimo numero di inDialogo il contributo del direttore Iasevoli sul Messaggio del Papa

 

 


« Torna all'elenco