Accoglienza Oli Santi

La proposta dell'ufficio liturgico diocesano
12/04/2017

Pubblichiamo la proposta dell'ufficio liturgico diocesano per l'accoglienza degli oli santi che domani, il vescovo Francesco consacrerà durante la Messa Crismale. <L’olio - si legge nel testo - è sostanza terapeutica, aromatica e conviviale; medica le ferite, profuma le membra, allieta la mensa. Gli Olî benedetti per la potenza dello Spirito oggi ci vengono consegnati per risanare, illuminare, confortare, consacrare e confermare i doni e carismi con i quali lo stesso Spirito adorna la sua Chiesa per l’edificazione del Regno>.

AnteprimaAllegatoDimensione
Accoglienza Oli santi 2017.pdf131.45 KB